ASSO VELA
 
RSS Feed
 
11/08/2010 UKA UKA SEMPRE IN TESTA AL MONDIALE MELGES 24: DAY 5
CONSISTENTE E CONVINCENTE UKA UKA RACING
DOMANI ULTIME DUE REGATE

Tallinn (EST), 11 agosto 2010
Quando mancano una sola giornata e due prove alla conclusione del Campionato del Mondo Melges 24 Uka Uka Racing dell'armatore civitanovese Lorenzo Santini, con Lorenzo Bressani al timone, Jonathan Mckee alla tattica, Federico Michetti alle scotte e Fabio Gridelli a prua, continua ad essere al comando della classifica.

Tre le prove disputate nella giornata odierna con un vento di 10-12 nodi di intensit massima ed un'onda incrociata pi formata che nei giorni precedenti.
Per Uka Uka Racing, leader di questo campionato sin dalla prima prova, stata una giornata molto importante ai fini della generale.
Ancora una volta il team capitanato dal triestino Lorenzo Bressani stato consistente e convincente in una giornata in cui entrambi i suoi pi diretti avversari, i norvegesi di Baghdad con alla tattica l'americano Harry Melges e Hurricane-Murphy & NYE di Paolo Testolin con Alberto Bolzan al timone, hanno entrambi "toppato" una delle tre prove.

Uka Uka Racing protagonista di una prima prova spettacolare, tutta in rimonta. Ventiduesima alla prima boa, Uka Uka recupera posizioni su posizioni, sino a chiudere con un ottimo settimo posto. I suoi due principali avversari arriveranno uno trentanovesimo, il norvegese, l'altro trentesimo, Bolzan.
La prova viene vinta da uno dei team padroni di casa, Lenny con al timone Tonu Toniste, fortissimo 470ista degli anni novanta, con al collo, assieme al fratello, un argento e un bronzo olimpico, conquistati ai Giochi del1988 e del 1992.

Nella seconda prova Uka Uka Racing naviga e regata bene sin dall'inizio presentandosi al primo passaggio in quarta posizione. Nel corso dei lati successivi, barca pi barca meno, la posizione rimane la stessa.
La regata, la nona, viene vinta dal team norvegese di Full Medal Jacket con alla barra il campione della classe Star, Eividin Melleby, che per era incappato nella bandiera "Zulu" che implica una penalit del 20% calcolata sul numero dei partecipanti.
Uka Uka Racing conclude quinta, i suoi due rivali, Hurricane e Baghdad, sono rispettivamente secondo e terzo.

Il vento tiene e si parte per la prova numero 10. Questa volta, rispetto alle due precedenti, il percorso di 6 lati, tre boline e tre poppe. Infinito!
Uka Uka Racing parte bene, pennella la prima bolina e si presenta alla boa n 1 davanti a tutti. Alle sue spalle ci sono i connazionali di Saetta. Baghdad e Hurricane sono rispettivamente quattordicesimo e sedicesimo, molto distaccati dal duo al comando.
I primi due fanno regata a s, Bressani e compagni navigano bene in tutti e sei i lati del percorso ed incrementano poco a poco il distacco su Saetta. Dietro c' il vuoto.
Uka Uka Racing vince con grande autorit la prova numero 10 e mette 32 punti in classifica generale tra s e il secondo, il team norvegese.

Domani, con partenza alle 09.55, le ultime due prove e l'assegnazione del titolo.

Dichiarazioni.

"Non ho parole - questo il commento a caldo di Lorenzo Santini - oggi stata una giornata importante, abbiamo fatto tre ottimi risultati, ma non ancora finita. Ci sono ancora due prove da fare e domani il vento dovrebbe essere molto leggero. In questi giorni abbiamo visto che in questo campo di regata "fare il bagno" davvero un attimo."

"Oggi, per noi, stata un'altra buona giornata - dice stanco, ma felice il timoniere Lorenzo Bressani - abbiamo fatto tre bei piazzamenti ed una prima prova tutta in rimonta. comunque dura, difficile e questo campo di regata continua ad essere molto insidioso. Certo, ora abbiamo un bel vantaggio su quelli alle nostre spalle, ma in questi giorni successo di tutto, quindi bisogna stare in guardia. Concentrati sino all'ultimo."

Classifica generale provvisoria dopo 10 prove con uno scarto:

1. UKAUKA Racing (ITA) Lorenzo Santini/Lorenzo Bressani 1-2-6-1-2-5-[10]-7-5-1, 30 pti
2. Baghdad (NOR) Kristian Nergaard 15-8-1-7-5-3-2-[39]-3-18 62 pti
3. Hurricane - Murphy & NYE (ITA) Paolo Testolin/Alberto Bolzan 8-3-10-3-3-2-24-[30]-2-12, 67 pti
4. Blu Moon (SUI), Franco Rossini/Flavio Favini 13-16-8-4-8-17-5-2-[25]-8, 81 pti
5. Audi (ITA) Riccardo Simoneschi 9-19-12-[27/ZFP]-6-8-19-3-8-10, 94 pti
Seguono altri 74 equipaggi

Ufficio stampa: Lorenza Priamo
Uka Uka Racing
www.ukaukaracing.com

Uka Uka Racing (clicca per ingrandire) Uka Uka Racing (clicca per ingrandire) Uka Uka Racing (clicca per ingrandire)


Altre News
11/08/2010 PULVERIT OSPITE DONORE A RAVENNA DI DONATORI DI STELLE
11/08/2010 HURRICANE AL MONDIALE MELGES 24: DAY 5
11/08/2010 UKA UKA SEMPRE IN TESTA AL MONDIALE MELGES 24: DAY 5
11/08/2010 AUDI MELGES 24 SAILING TEAM SALE AL QUINTO POSTO
11/08/2010 MONDIALE MELGES 24: ALL IN SCALA LA CLASSIFICA
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it