ASSO VELA
 
RSS Feed
 
08/05/2010 CONCLUSA LA COMET CUP A CALA GALERA

ALLURE di Nicola Granati vince la Comet Cup
MEROPO di Enrico Passoni vince tra i Comet 21
Il Comet 62 GALAHAD in Classe Comet Cup

Agonismo e divertimento sono stati gli ingredienti che hanno reso vincente la decima Comet Cup che ha visto un considerevole numero di imbarcazioni impegnate nella serie di 5 regate. Disputate in due giorni con sole e vento costante dai 7 ai 13 nodi, le prove sono state tutte regate tecniche, sulle boe dove si sono cimentati i Comet pi agonistici come quelli che per la prima volta si sono affacciati sul campo di regata.

Grande battaglia sul campo di regata della 10^ Comet Cup dove in ORC Regata si sono scontrati alcuni tra i Comet pi competitivi. A vincere la decima edizione Nicola Granati con il Comet 45 Allure di Nicola Granati che ha giocato nelle acque di casa. Allure infatti ha vinto di recente l'invernale di Cala Galera. Secondo pari punti Fral 2 dell'armatore/timoniere Alessandro Nespega detentore del Trofeo Challenge vinto lo scorso anno. Ottimo terzo posto per il Comet 45 Quattrogatti di Andrea Casini che ha chiuso la serie con soli 3 punti di distacco dai primi due. Sul podio tre Comet 45 mentre al quarto posto il Comet 51 Andromeda di Massimo Guardigli. In ORC Crociera bell'esordio esordio per il Comet 38 Otalia di Marco Paoletti che riuscito a battere Antilia di Rodolfo Vignocchi, che segue con un solo punto di distacco e Mister G III di Andrea Rossi e Mauro Capone pari punti con il secondo.

Nei Comet 21 Enrico Passoni su Merope con 2 primi e 3 secondi ad avere la meglio su Flockette di Stefano Ferri e Maya di Alessandro di Ciaccio. Anche tra questa che la Classe che per la prima volta prende parte alla comet Cup. Il podio si giocato nell'ambito di 6 punti, tra gli 8 del primo e i 14 del terzo.

In classe Comet Cup la big della flotta Comar attualmente in acqua, il Comet 62 Galahad a dominare la classifica con ben 3 primi su 5 prove, a distaccare di 4,75 punti la seconda, il Comet 41 RED di Giovanni Mariani e il Comet 12 Woodpecker di Ugo Garriba molto noto nelle classifiche dell'invernale di Riva di Traiano.

Nicola Granati - C45 Allure
Splendide le 3 prove di ieri, ma ancora meglio quelle di oggi. Il tempo ci ha assistito: il mare, il sole, il vento ci hanno dato la spinta necessaria per ottenere le due prime posizioni conseguite oggi. Sono reduce dal successo conseguito proprio qui all'Invernale dell'Argentario, ma il risultato conseguito alla Comet Cup ha superato le mie pi rosee aspettative. Ringrazio tutto il mio equipaggio, da Fornaro a Meneghini per come mi hanno sostenuto e per come hanno collaborato. Ringrazio la Comar e Cristiana Monina per l'impeccabile organizzazione, quest'anno perfetta come non mai. Mi ritengo estremamente molto soddisfatto e contento di aver partecipato a questa manifestazione.
L'evento di ieri sera stato molto divertente e la cosa pi bella che ha creato una fortissima coesione fra tutti noi partecipanti alla Comet Cup.

Renato Ciamarra - Comet 38 Tobago - con un equipaggio formato da ragazzi under 18 dopo la brillante performance all'Invernale di Gaeta si rivela all'altezza delle aspettative anche alla Comet Cup. Ecco il commento a caldo dell'armatore:
"Sono molto contento di come sono andate le regate. La cosa che pi mi da soddisfazione che abbiamo lasciato dietro di noi barche pi nuove e pi grandi della nostra.
I ragazzi sono molto soddisfatti, oltre che della regata, proprio del clima di amicizia, sportivit ed entusiasmo in cui si svolta. L'equipaggio formato da giovani under 18 che sono tutti amici tra loro e tra essi c' mia figlia. Oggi tra l'altro il suo compleanno e sia io sia lei siamo felici di averlo festeggiato in un evento di questo tipo. Spero di continuare questa avventura con i miei ragazzi e di vivere ancora esperienze veramente belle come questa.

Andrea Casini - Comet 45 Quattrogatti
" stata una regata molto divertente ed impegnativa, e io e il mio equipaggio siamo stanchi ma molto soddisfatti. La cosa che mi ha dato pi soddisfazione e che mi ha anche molto sorpreso che per questo equipaggio stata la prima regata insieme, ma nonostante questo ci siamo amalgamati da subito molto bene ed infatti il risultato arrivato. Tra l'altro la messa a punto della nostra barca stata solo parziale ed abbiamo anche regatato con le vele nuove. Si, sono stato armatore - timoniere ed ho guidato un equipaggio dove posso assicurare che ognuno ha dato il meglio di s. Fral 2 era il nostro punto di riferimento perch la barca pi simile alla nostra con una messa a punto migliore rispetto a Quattrogatti. Ma quello che ha permesso a noi di ottimizzare il risultato, la nostra arma vincente, stato proprio il grande feeling che si immediatamente creato.

Mauro Capone - Genesis 43 - G III
Le regate di oggi sono andate benissimo grazie alla clemenza del tempo, alla presenza del sole, del vento e alla ottima organizzazione. Credo di aver conseguito un risultato anche abbastanza buono, e nell'attesa delle classifiche, per me il bilancio della regata pi che positivo.
Anche la serata di ieri sera stata cos gradevole che mi sono lasciato coinvolgere: dopo molto tempo che non lo facevo ho addirittura ballato un lento con mia moglie! A parte gli scherzi esprimo i miei ringraziamenti alla Comar per il weekend trascorso, oltre che per il divertimento anche perch stata una occasione speciale per noi armatori per rivederci e frequentarci, stare tutti insieme in un clima di amicizia, cosa che non capita molto spesso. Un'esperienza senz'altro da ripetere.

Marco Franco dal C45 al C21 Alcyone
La seconda regata di oggi mi piaciuta sicuramente di pi rispetto alla prima, durante quale la partenza data in anticipo ha falsato un po' la gara, penalizzando alcune barche anche se non la nostra. La seconda stata perfetta: le ottime condimeteo e il vento ideale hanno permesso lo svolgimento di una prova con i fiocchi. Ormai mi considero un veterano della Comet Cup, perch per me questo il quinto anno che partecipo a quest'evento, e il clima di festa che si respira non mi stupisce pi, ma devo dire che quest'anno l'organizzazione stata impeccabile. Ieri sera sono stato benissimo e dall'alto della mia esperienza devo dire che forse quest'anno l'organizzazione stata ancora meglio delle passate edizioni. Questa forse la pi bella edizione della Comet Cup alla quale ho partecipato.

Main sponsor:
Plurimax
societ di intermediazioni assicurative specializzata nel settore assicurativo della nautica da diporto. La sua presenza alla Comet Cup far toccare con mano ai partecipanti di quanti vantaggi e servizi possono godere in mare. Per il secondo anno di seguito accanto a Comar Yachts Plurimax riserver piacevoli sorprese ai partecipanti.

Sarda Leasing leader nel leasing agevolato, in grado di garantire ai propri clienti assistenza e consulenza per la risoluzione di qualsiasi problema giuridico, contabile e tecnico connesso alla locazione finanziaria. Sarda Leasing in linea con la sua presenza sul campo di regata ideatrice di numerose soluzioni finanziarie destinate al settore nautico.

Media Ship. In continua evoluzione fino ad oggi Media Ship offre oltre all'acquisto, alla vendita, al noleggio di imbarcazioni a vela, tutta una gamma di servizi che vanno dal finanziamento/leasing, assicurazioni, tour operator, all'affiancamento agli armatori, sia in regata sia in crociera, da parte di coach esperti. Dal 1997 si occupa della vendita dei Comet e dal 2003 rappresenta in Italia le Delphia.

Co-sponsor: Faro Assicurazioni - specializzata in soluzioni assicurative per la nautica da diporto;
Simrad B&G - prestigiosi marchi del Gruppo Navico, leader mondiale nell'elettronica di bordo;
Lombardini - firma di affidabili motori marini anche promotrice del prestigioso circuito nazionale di regate Lombardini Cup, di cui la Comet Cup fa parte.

Sponsor tecnici: Rollgen by Bamar, Spidertech by Sailmaker International, Birra Castello, Arimar, Speed Sail.

p.r. & press office manager: Emanuela di Mundo
Comar Yachts
www.comaryachts.it

classifica (clicca per ingrandire) clicca per ingrandire


Altre News
08/05/2010 NAZIONALE 470 E RIVA CUP: CONCLUSIONE PERFETTA
08/05/2010 UFO 22: TERRA E MARE.NET CAMPIONE EUROPEO
08/05/2010 CONCLUSA LA COMET CUP A CALA GALERA
07/05/2010 ROLEX CAPRI SAILING WEEK: INTERESSANTI NOVIT
07/05/2010 CAMPIONATO NAZIONALE OPEN X-35: VINCE SBERRESSA
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it