ASSO VELA
 
RSS Feed
 
23/10/2009 MELGES 24: UKA UKA VA A DIFENDERE IL TITOLO MONDIALE 2008

UKA UKA RACING DETERMINATA A DIFENDERE IL TITOLO MONDIALE CONQUISTATO A PORTO CERVO NEL 2008
I CAMPIONI DEL MONDO IN CARICA HANNO ACQUISITO UNA CERTA FAMILIARIT CON IL DIFFICILE CAMPO DI REGATA DI ANNAPOLIS

da luned scorso che Uka Uka Racing, il team di Lorenzo Santini, detentore del titolo iridato della classe Melges 24, si trova nuovamente ad Annapolis, nel Maryland, sulla costa Nord orientale degli Stati Uniti, per difendere il titolo di Campione del Mondo.
gi la quarta volta nel corso di quest'anno che Uka Uka Racing vola oltre oceano, e propriamente ad Annapolis, per familiarizzare il pi possibile con il difficile campo di regata statunitense.

Nelle prime giornate, prevalentemente di poco vento, il team ha svolto delle sessioni di speed test, ma per di pi preso riferimenti all'interno della Chesapeake Bay che da luned prossimo, 26 ottobre, sar lo scenario del Sheehy Lexus of Annapolis 2009 Melges 24 World Championship.

Su Uka Uka Racing sono puntati gli occhi di tutti. Dalla vittoria al Campionato del Mondo 2008, nonostante svariati cambiamenti nei ruoli chiave dell'equipaggio, il team ha conquistato tutte le regate alle quali ha partecipato.
Nell'ordine: all'inizio del 2009 la Premiere Racing di Key West (U.S.A.), poi la Nood Regatta ad Annapolis (U.S.A.), quindi il Campionato Italiano a Cagliari, a cui seguita la vittoria nella Torbole Week, ultima tappa Volvo Cup 2009 ed infine la conquista del titolo europeo a Hyres (FRA) a fine agosto.

Un vero e proprio dream team di cui gli uomini chiave sono stati il timoniere Lorenzo Bressani, il team manager e trimmer Federico Michetti, i tattici Jonathan McKee e BranKo Brcin (sostituto di McKee a Torbole e Hyres n.d.r.), Francesca Prina, la Prodiera, Carlo Zermini (sostituto dell'armatore Santini a Torbole n.d.r.), Matteo Sprecacenere (sostituto della Prina a Key West) ed infine, ma colui che alla base di tutto l'armatore Lorenzo Santini.

"Dal canto mio - dice l'armatore Lorenzo Santini - sono molto soddisfatto perch ci siamo preparati al meglio in vista dell'appuntamento clou della stagione, quindi sono sereno, come lo il resto dell'equipaggio. Per l'occasione ci avvaliamo dell'esperienza di Dave Scott, velista esperto, disegnatore per North Sails e ottimo conoscitore delle acque di Annapolis."

"Non vedo l'ora di cominciare - afferma il timoniere Lorenzo Bressani - siamo pronti ed abbiamo soprattutto tanta voglia di regatare. Siamo riusciti a sfruttare al meglio questi giorni, provando con Terry Hutchinson, Favini, Zandon e Larson . Le sensazioni sono molto positive. Sicuramente un campo di regata complesso, dove essere veloci non sar cos rilevante come in altre occasioni, ma sicuramente male non fa."

"Anche quest'anno stata un'annata fantastica per noi - continua Bressani - per cui non ho alcun tipo di pressione straordinaria addosso rispetto a quella che si pu avere durante un Campionato Mondiale. Siamo tutti molto concentrati e determinati."

Oggi e domani, con il primo segnale di avviso fissato per le 10:30, in programma il Pre Worlds, appuntamento che precede il Campionato del Mondo che prevede lo svolgimento di quattro prove, due al giorno.

Tutte le informazioni relative all'evento sono consultabili su sito ufficiale : www.melges24worlds2009.com

L'evento sar seguito da vicino con immagini in tempo reale, interviste ai protagonisti, fotografie da: www.sailinganarchy.com/otwa/ e www.t2p.tv

Uka Uka Racing supportato da: Helly Hansen, Ares Italia, HS Marine, Punto Snai, Serafini Yacht & Braid, Battistelli & Assistudio, Lomek, Giuseppe Morresi, Meridiana, Officine Meccaniche Romagnoli, MC Impianti, Euromarche, Arteficium, Olicor e Scalalaggio Anconetani.

Uka Uka Racing (clicca per ingrandire)


Altre News
23/10/2009 GIANCARLO PEDOTE PRIMO DEGLI ITALIANI ALLA TRANSAT 6,50
23/10/2009 VOLVO WINTER CUP MELGES 24 A TORBOLE: IN TESTA ALL-IN
23/10/2009 MELGES 24: UKA UKA VA A DIFENDERE IL TITOLO MONDIALE 2008
23/10/2009 XXXV CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI
23/10/2009 ROLEX MIDDLE SEA RACE: LA VITTORIA NON TUTTO
 
  Copyright © 2005/2017 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it