ASSO VELA
 
RSS Feed
 
15/10/2009 IL TEAM DI AZZURRA SI ALLENA A VALENCIA

Il Team di Azzurra si allena a Valencia

Valencia, Spagna. 16 Ottobre 2009.
In preparazione al Louis Vuitton Trophy, che si terr a Nizza dal 7 al 22 Novembre, l'equipaggio del team Azzurra sta completando le sessioni di allenamento nelle acque di Valencia. Il team italiano, nato dall'accordo tra lo Yacht Club Costa Smeralda e Giovanni Maspero, arrivato a Valencia il 12 Ottobre dove sta mettendo a punto la preparazione alla regata. Guidato dallo skipper e timoniere Francesco Bruni, coadiuvato dal tattico Tommaso Chieffi, il team sta regatando a bordo di SWE63, l'imbarcazione di Victory Challenge alla 32esima Coppa America.
In questi ultimi giorni il team ha imparato a conoscere e prendere dimestichezza con l'imbarcazione, una versione 5 ACC, analoga a quelle fornite dall'organizzazione a Nizza. Hanno spirato prevalentemente brezze dai 10 ai 14 nodi in concomitanza di sole e cielo terso. Nella seconda met della settimana, Azzurra ha disputato delle regate a match race contro il team Francese K-Challenge guidato da Sebastian Col e Jochen Schuemann.
Azzurra prende il nome dalla prima imbarcazione italiana che nel 1983, con il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda, lanci la propria sfida alla Coppa America, catalizzando l'attenzione dell'intera nazione. Azzurra arriv terza nella Louis Vuitton Cup - le regate di qualificazione - a Newport, Rhode Island, e allo Yacht Club Costa Smeralda fu chiesto di partecipare come Challenger of Record durante la Coppa America del 1987 a Fremantle, in Australia. L'eredit di Azzurra comporta una grande responsabilit che il nuovo team, composto da velisti di grande esperienza e da giovani talenti italiani, orgoglioso di affrontare.
" un piacere vedere di nuovo in acqua il nome di Azzurra dopo un quarto di secolo." commenta Chieffi, veterano di Coppa America. "Rappresentare un nome cos importante sui campi di regata internazionali un onore e una responsabilit. Le premesse sportive ci sono tutte. Giovanni Maspero ha raccolto un gruppo di ragazzi giovani, ma molto competenti e motivati. "
"Siamo molto contenti di questa nuova avventura e di avere la possibilit di allenarci intensamente prima della regata di Nizza. Personalmente essere lo skipper di un team che porta il nome di Azzurra mi riempie di gioia e di responsabilit. Io sono cresciuto con il mito di Azzurra ed quindi per me un vero onore portare questa maglia", conferma Bruni. "I ragazzi dell'equipaggio si stanno comportando molto bene in queste giornate di allenamento. Riuscire a parlare italiano su una barca di Coppa America fa uno strano e bellissimo effetto".
Alessandra Sensini, team manager, eletta velista dell'anno 2008 dall'ISAF e prima donna ad aver vinto quattro medaglie olimpiche nella vela, con l'equipaggio a Valencia: "Gli allenamenti stanno andando molto bene. La brezza di questi giorni ci ha permesso di sfruttare al massimo le ore trascorse in acqua. Il gruppo molto unito. C' un clima sereno e, al tempo stesso, di grande concentrazione e determinazione. Molti ragazzi avevano gi fatto parte del team che ha gareggiato ad Auckland lo scorso febbraio nella Louis Vuitton Pacific Series, ed grazie a questa precedente esperienza che qui a Valencia hanno dimostrato grande affiatamento e coordinazione sin dal primo giorno".

Riccardo Bonadeo, Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda e Presidente dell'attuale consorzio Azzurra, stato inoltre il responsabile della sfida di Azzurra nel 1983. "Vedere questo team portare avanti il nome di Azzurra con cos tanto entusiasmo e determinazione emozionante. Abbiamo molta fiducia nella squadra e non vediamo l'ora di assistere alle regate di Nizza".

Otto squadre in rappresentanza di sette nazioni hanno confermato la propria partecipazione al Trofeo Louis Vuitton: Azzurra (ITA), BMW Oracle Racing (USA), Emirates Team New Zealand (NZL), K-Challenge (FRA), Swedish Challenge Artemis (SWE), Synergy Russian Sailing Team (RUS), Team Origin (GBR) e Team French Spirit (FRA). I match race si terranno a bordo di imbarcazioni identiche version 5 ACC fornite dall'organizzazione; due Round Robin sono previsti prima di procedere per le semifinali.

Lo Yacht Club Costa Smeralda rinomato per l'organizzazione di eventi velici internazionali come la Maxi Rolex Cup, la Sardinia Cup e la Rolex Swan Cup e quest'anno ha portato a termine uno dei calendari pi ricchi delle ultime stagioni: ha ospitato 12 regate, tra cui due campionati mondiali ISAF, i campionati mondiali Rolex Farr 40 e Audi Melges 32 pi tre eventi dedicati ai superyacht - la Dubois Cup, la Regata Loro Piana Superyacht e la Perini Navi Cup - oltre alla 20esima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup. Nel passato il Club ha promosso sfide internazionali come quella di Azzurra alla Coppa America nel 1983 e quella del motor yacht Destriero, che detiene il record dell'attraversamento atlantico del 1992. Lo Yacht Club Costa Smeralda composto da oltre 500 Soci che, con i suoi colori, partecipano ai pi importanti eventi velici del mondo.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.yccs.it.

Ufficio Stampa
www.yccs.it


L'equipaggio di Azzurra
nome ruolo a bordo
Francesco Bruni Skipper/Timoniere
Tommaso Chieffi Tattico
Tom Burnham Stratega
Bruno Zirilli Navigatore
Daniele De Luca Randista
Stefano Rizzi Regolazioni del fiocco
Pierluigi De Felice Regolazioni dello spinnaker
Gabriele Bruni Regolazioni
Piero Romeo Grinder volanti
Nicola Pilastro Grinder randa
Massimo Galli Grinder sinistra
Francesco Scalici Grinder destra
Cristian Griggio Drizzista
Luca Albarelli Albero
Pietro Mantovani Aiuto prodiere
Matteo Auguadro Prodiere
Michele Cannoni Aiuto Drizzista
Gabrio Zandon Preparatore atletico
Michele Gnutti Riserva
Giuseppe Leonardi Riserva
Tommaso Chieffi Francesco Bruni


Altre News
15/10/2009 GLOBAL CUP GP42: ROMA IPOTECA LA VITTORIA, BENE AIRIS
15/10/2009 IL VOLVO 70 INTERMATICA A MALTA PER LA MIDDLE SEA RACE
15/10/2009 IL TEAM DI AZZURRA SI ALLENA A VALENCIA
15/10/2009 TUTTO SUL CIRCUITO MEDITERRANEO VELA LATINA 2009
15/10/2009 ROLEX MIDDLE SEA RACE: DUE IN COMPAGNIA
 
  Copyright © 2005/2017 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it