ASSO VELA
 
RSS Feed
 
18/08/2009 TANTE GIOVANI PROMESSE ALLA COMPAGNIA DELLA VELA DI VENEZIA

Lestate della squadra agonistica della Compagnia della Vela di Venezia: giovani che non vanno alla deriva!

Dopo l'impegno nell'organizzazione "in trasferta" sul Lago di Garda del Campionato Europeo RS Feva XL la Compagnia della Vela di Venezia raccoglie i frutti dai suoi giovani talenti impegnati sui campi di regata italiani e stranieri. La decana Silvia Zennaro sempre ottima con il suo Europa, gli ormai navigati Pierfilippo Barison, Veronica Luppi e Ruggero Tita, mattatori della classe RS500, nonch Alessandra Moretto Wiel in coppia con Elisa Iaisa, brillanti esordienti in 420: questi i protagonisti della squadra agonistica targata CDV.

Ad aprire le danze stata l'esperta Silvia Zennaro, miglior velista veneta del 2007, impegnata nel Campionato Mondiale Europa nelle insidiose acque bretoni di Brest. Forte del 10 posto raggiunto lo scorso anno, Silvia ha lottato caparbiamente contro le imprendibili danesi (4 nei primi 5), agguantando - grazie alla sua regolarit - un il 7 posto della classifica definitiva femminile su 56 concorrenti. Undici prove disputate, due scarti, un campionato duro caratterizzato da venti sempre sostenuti e instabili e una fortissima corrente hanno comunque fatto emergere la grinta di Silvia. Sono partita con l'obiettivo di entrare nelle prime 5 ha commentato la Zennaro al suo rientro a casa ma comunque non sono dispiaciuta. Ora punto al Campionato Italiano di Andora a fine mese, ma il mio vero target di lungo periodo rimane il Mondiale 2011 che si terr in Italia, a Gravedona. Ho ancora margini di crescita e spero proprio di poter migliorare dal punto di vista tattico, fisico e psicologico.

Sorridono pure Pierfilippo Barison e Veronica Luppi che hanno ottenuto la piazza d'onore al Campionato Europeo RS500 tenutosi ad Acquafresca, ma grande anche la soddisfazione per il terzo posto di Ruggero Tita e Giacomo D'Andrea, veri outsider di questo nuovo doppio.
Le condizioni meteo molto varie non hanno impedito all'equipaggio inglese Taylor-Mobbs di agguantare il titolo con una prova di anticipo, permettendosi quindi il lusso di non scendere in acqua per la dodicesima e ultima regata. Alle loro spalle la lotta stata serrata tra Barison e Tita, con le altre italiane Maccari-Balbi a fare spesso da terze incomode.
Il campionato stato fantastico! E il confronto con Ruggero Tita credo sia stato positivo per entrambi ha dichiarato Pierfilippo Barison Il momento pi difficile stato proprio alla sesta prova, quando il secondo posto si trasformato in un ocs e non siamo riusciti a iniziare alla grande una serie superpositiva. Ringrazio la mia prodiera Veronica per non essere sbarcata in quel momento!.
Adesso tempo di ritornare agli allenamenti, in particolare per Ruggero Tita, entrato ormai stabilmente alla corte di Luca De Pedrini, allenatore federale della classe olimpica 49er e scopritore di talenti come la plurimedagliata Alessandra Sensini.

Last but not least l'esordio sulla ribalta internazionale di Alessandra Moretto Wiel, la quale, in coppia con Elisa Iaisa del Circolo Velico Bibione e Portobaseleghe, ha concluso al 27 posto della flotta Gold al Mondiale femminile 420 di Riva del Garda. Dopo una primavera di serrati allenamenti e regate nazionali le due giovanissime hanno agguantato l'ultimo posto valido per la rappresentativa nazionale al Campionato, giungendo alla fase finale grazie al 28 posto su 84 partecipanti raggiunto nelle eliminatorie. Da segnalare la giornata di grazia nella quale l'equipaggio ha fatto vedere la propria stoffa: un 1 e un 10 che hanno fatto sperare in una chiusura di Mondiale nei dieci. Purtroppo l'ultima giornata ha visto il campo spazzato da un Peler sui 10-12 m/s, che ha penalizzato non poco un armo cos leggero come quello veneziano. La caparbiet e la grinta dimostrate fanno comunque ben sperare per il prosieguo dell'attivit di Alessandra ed Elisa.

Ufficio stampa Compagnia della Vela
Francesca Pitacco
www.compvela.com



Altre News
18/08/2009 QUARTA TAPPA DEL GP42: AIRIS A CACCIA DEGLI SPAGNOLI
18/08/2009 A FINE AGOSTO ULTIMA TAPPA CIRCUITO VELA LATINA 2009
18/08/2009 TANTE GIOVANI PROMESSE ALLA COMPAGNIA DELLA VELA DI VENEZIA
18/08/2009 DOMANI GIOVED INIZIA IL TROFEO FORMENTON
18/08/2009 REGATA "IL LIBECCIO" CLASSE S MONOTIPO
 
  Copyright © 2005/2017 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it