ASSO VELA
 
RSS Feed
 
12/05/2009 LA STAGIONE VELICA 2009 DELLO YACHT CLUB ADRIACO

Lo Yacht Club Adriaco presenta la stagione velica 2009

Si svolta nella tarda mattinata di marted 12 maggio all'interno degli spazi di Molo Sartorio l'annuale conferenza di presentazione della stagione velica 2009 dello Yacht Club Adriaco.
Dopo i saluti di rito alla platea, gli onori di casa sono stati affidati al Presidente Nicol de Manzini, il quale ha messo in luce quello che lo scopo pi importante di un circolo insignito del Collare d'oro al merito sportivo: la diffusione della vela attraverso l'attenzione per la scuola vela - la quale anche quest'anno gode del contributo di Generali - e gli investimenti a lungo termine per le squadre preagonistica e agonistica.
Alla fine di un quadriennio olimpico ricco di soddisfazioni - ha affermato de Manzini - con la partecipazione alle Olimpiadi delle tre nostre atlete Giovanna Micol, Chiara Calligaris e Giulia Pignolo, che ora sono impegnate nel progetto Stelle Olimpiche, l'Adriaco punta a far crescere una nuova generazione di velisti.
Ricchissimo appare il parco derive, che va dai 15 atleti degli Optimist agli 8 equipaggi delle Star, dove spiccano il decano della classe De Denaro e i fratelli Nevierov, Campioni Italiani 2008. E altrettanto variegata appare l'attivit invernale appena conclusa con il ciclo di lezioni teoriche affidate a Gianfranco No, Giovanna Micol e Luciano Giacomi.
Il Presidente de Manzini ha pure sottolineato la collaborazione con gli altri circoli del Golfo, nonch con l'Associazione de Banfield e l'Universit di Trieste per la progettazione dello skiff Maya.
L'illustrazione della stagione velica stata affidata al Direttore sportivo Paolo Cerni e al Vicepresidente Guglielmo Danelon.
Dopo la regata d'apertura per derive, disputata a fine aprile con l'innovativo sistema di compenso per derive, l'Adriaco attende per il weekend del 16-17 maggio oltre 30 tra Star e Dinghy per la Coppa Tito Nordio - Trofeo Silvio Treleani, valido come prova per l'assegnazione del Trofeo Michel.
Il 14 giugno sar la volta del Trofeo de Banfield under 15, selezione zonale per il Campionato Italiano Optimist.
Dall'8 al 12 luglio lo Yacht Club Adriaco co-organizzer insieme alla Societ Triestina della Vela ilCampionato Mondiale Master Snipe, al quale sono attese barche provenienti dall'America e dall'Asia.
Dopo la pausa estiva l'autunno velico dell'Adriaco comincer con il Trofeo de Banfield per ultrasessantenni (6 settembre), il cui ricavato viene devoluto all'omonima associazione che si occupa del sostegno agli anziani.
Appuntamento di rilievo la Settimana Velica Internazionale (18-20 e 26-27 settembre), che mantiene la sua formula vincente con regate tra le boe riservate alle classi tecniche a compenso e l'apertura a tutti per la "lunga" pi longeva dell'Adriatico: la Trieste - S. Giovanni in Pelago - Trieste, giunta alla 48a edizione e inserita come tappa conclusiva del TransAdriatic Offshore Trophy, che gode del patrocinio dell'Union Mditerrane des Voiles.
Guglielmo Danelon ha proseguito il discorso sottolineando come la prima met ottobre sar invece completamente dedicata agli yachts d'epoca e classici. Il 3 ottobre si apre infatti il 12 Raduno Citt di Trieste - Trofeo Arrigo Modugno, Trofeo Silvio Spagnul e Sciarrelli Cup realizzato con l'ormai consueta collaborazione dell'AIVE. A seguire, la Barcolana Classic (in collaborazione con la Societ Velica Barcola Grignano), in programma per sabato 10.

Ufficio stampa Yacht Club Adriaco
Francesca Pitacco
www.ycadriaco.it

calendario (clicca per ingrandire) conferenza (clicca per ingrandire)


Altre News
12/05/2009 III CAMPIONATO DEL GARDA DI VELA D'ALTURA ORC
12/05/2009 MARINA DI SCARLINO IDEALE PER I RADUNI FEDERALI DI VELA
12/05/2009 LA STAGIONE VELICA 2009 DELLO YACHT CLUB ADRIACO
12/05/2009 CLASSE H22: WEEKEND INTERNAZIONALE A LUGANO
12/05/2009 ISYBA NOMINA TRE NUOVI SOCI ONORARI
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it