ASSO VELA
 
RSS Feed
 
28/10/2008 LA GRANDE VELA TORNA NEL TIGULLIO

LA GRANDE VELA TORNA NEL TIGULLIO

Novembre: il momento della grande vela nel Tigullio. Sar un mese davvero scoppiettante per il Comitato Circoli Velici del Tigullio, impegnato su pi fronti nell'organizzazione di grandi eventi, in grado di calamitare velisti da tutta Italia e da tutta Europa: denominatore comune una passione, verso il mare e la vela d'altura, che non conosce confini.

Pre Winter Sail Contest, Campionato Invernale del Tigullio, Campionato Italiano ed Europeo classe Etchells. Il vento e le condizioni meteomarine di Lavagna rappresentano ancora una volta la cornice ideale per regatare nell'arco di nove weekend da sabato 1 novembre (Pre Winter Sail Contest) a domenica 8 febbraio (ultima tappa dello storico Invernale) passando per i weekend dell'8-9 novembre (Campionato Italiano Etchells) e del 14-16 novembre (Campionato Europeo Etchells).

Si parte sabato prossimo con il Pre Winter Sail Contest, organizzato dal CN Lavagna e riservato alle imbarcazioni delle classi ORC, IRC e LIBERA. Il XX Trofeo Challenge Sangermani andr al primo classificato overall classi ORC: la XVI Coppa Sangermani sar alzata dal vincitore overall classi IRC.
Pi di cento le imbarcazioni iscritte al 33 Campionato Invernale, si prevede una partecipazione di novanta equipaggi per tappa. Gareggiano le classi Ims, Irc, J80 e X35. Confermato il sistema di punteggio. A ogni imbarcazione verranno assegnati tanti punti quanto il piazzamento (1 punto al primo, 2 al secondo e cos via). Il vincitore finale nelle singole categorie sar colui che ha meno punti, potendo come sempre scartare una prova (la peggiore).

Nell'ultima edizione, nell'IRC, la vittoria nella classifica overall andata a Sir Biss di Paolo Bonetto davanti a Giancarlo Ghislanzoni (Chestress 2) e Roberto Quattro su Jeronimo. Successo, nella overall IMS, per Piergiorgio Ravaioni su Lady X 41: secondo Jonathan Livingston di Giorgio Diana, terzo Go Go di Rinaldo Goria. Nei J80 primo posto per Montpres che ha preceduto J Bes (Alberto Garibotto) e Jeniale di Massimo Rama. Nella X35 il vincitore stato Trifix (Stefano Trifir): a completare il podio Jadi di Luigi Greco e Fra Martina di Luca Bianchi.

"Si rafforza la partecipazione nella classe J80 - racconta il deus ex machina e presidente del Comitato Circoli Velici del Tigullio Franco Noceti - saranno almeno otto le imbarcazioni al via, segnale di una presenza sempre pi numerosa e qualificata in tutte le classi".

Prosegue la sinergia con la Porto Lavagna spa. "Ancora una volta possiamo contare sul suo sostegno - prosegue Noceti - sia sotto il profilo della logistica, sia per gli ormeggi necessari a ospitare le barche che per tre mesi e mezzo si fermeranno nel Tigullio"

Nel novembre della vela d'altura del Tigullio si respirer anche aria internazionale: dopo l'assegnazione del titolo italiano (8-9 novembre), dal 14 al 16 novembre pi di venticinque imbarcazioni si contenderanno la vittoria dell'Europeo Etchells. Al momento risultano iscritti otto equipaggi per Irlanda, Gran Bretagna e Italia con presenze accertate anche da Svizzera e Principato di Monaco. Motomar e Opa saranno i partner di queste due prestigiose manifestazioni i cui enti promotori sono Regione Liguria, Provincia di Genova e Comune di Lavagna.

Ufficio Stampa - Lo Sprint Comunicazione
Marco Callai

LADY X (clicca per ingrandire) arrivo in boa (clicca per ingrandire)


Altre News
29/10/2008 SERGIO GAIBISSO RITIRA LA SUA CANDIDATURA
29/10/2008 ISYBA - PROGRAMMA ATTIVITA' FORMATIVE 2008/09
28/10/2008 LA GRANDE VELA TORNA NEL TIGULLIO
28/10/2008 TITOLI PROFESSIONALI DA MODIFICARE
27/10/2008 I MELGES 32 AD ANCONA PER L'INVERNALE
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it