ASSO VELA
 
RSS Feed
 
20/08/2008 PLATU 25: A "FIVE FOR FIGHTING 2" IL CAMPIONATO ITALIANO

Five for Fighting 2 si aggiudica il Circuito Italiano 2008: quattro tappe agguerrite che confermano un momento di grande crescita e vivacit agonistica della Classe Plat 25

Grande soddisfazione per la Flotta barese. Al termine della quarta tappa del Circuito Italiano Plat 25 "3f Five For Fightning" armato da De Bellis - Masi (LNI Monopoli) e timonato da Alberto La Tegola ad aggiudicarsi la vittoria finale della Ranking List 2008 (vedi allegato all'interno del sito www.platu25.it nella sezione Classifiche).

"3f Five For Fightning" si imposto sugli agguerriti avversari chiudendo il Circuito Italiano a 344 punti, grazie alla vittoria al Campionato Invernale di Bari, al quarto posto di Cala de' Medici, al secondo di San Vito lo Capo e al sesto posto del Campionato Italiano di Trapani.

Nella sua scia, tre imbarcazioni a pari punteggio (342 punti): "Provincia di Latina- Bonaventura" armata da Luigi Anastasia e timonata da Luigi Ravioli con l'equipaggio delle Fiamme Gialle, "Profumo" di Michele Valiante e Fabio D'Andria e timonata da Dario Desiderio (per i colori del Circolo del Remo e della Vela Italia) e la nipponica Bros armata da Yuji Koike e timonata da Eiichiron Hamazaki.

Il regolamento prevedeva, in caso di parit, prioritario il piazzamento ottenuto al Campionato Nazionale di Trapani ed , pertanto, "Provincia di Latina- Bonaventura", recente vincitore del titolo tricolore (e della tappa di San Vito lo Capo) ad aggiudicarsi la seconda posizione della Ranking 2008 seguito nell'ordine da Profumo e Bros.

Quinto posto, ad un punto di distanza (341), agguerrita pi che mai, "Banca Nuova" (Circolo Canottieri Roggero di Lauria/Telimar) di Marco Bruni e Salvatore D'Amico (anche timoniere), argento al campionato italiano. Sesto e settimo, ma sempre distanziati da un solo punto, Ghibli, il Plat della Marina Militare affidato ad Ignazio Bonanno (340) e Brera Hotels, armata da Alberto Wolleb ed Emanuele Vitrano per i colori del C.C. Roggero di Lauria.

Nelle prime dieci posizioni anche "Di nuovo simpatia" di S.A. Ferdinando Dandini De Sylva (CVR), "Kong-Bambino viziato" (LNI Mandello del Lario) armata da Richard e Simonetta Martini (bronzo al campionato Nazionale) e Breakwind P5T armato da Giovanni Bocelli (Orza Minore).

Con il Campionato Italiano di Trapani si infatti concluso il Circuito 2008 Plat 25, articolato, anche quest'anno su quattro tappe: i vari Campionati Invernali di Anzio, Cala d Medici, Palermo, lago di Como e Bari, la seconda manche di Cala de' Medici (dal 16 al 18 maggio), la terza di San Vito lo Capo (dal 20 al 22 giugno) e quella di Trapani (dal 17 al 20 luglio).

Ogni singola tappa del Circuito Italiano 2008 ha eletto un vincitore e ha contribuito (compresi gli Invernali) alla formazione della Ranking 2008: saranno premiati (la data della premiazione verr comunicata al pi presto) i primi dieci classificati.

Al Circuito Italiano 2008 hanno partecipato complessivamente una settantina di imbarcazioni che hanno avuto modo, ancora una volta, di mettere in evidenza le qualit di un monotipo versatile e grintoso che permette di divertirsi e di disputare regate di grande livello agonistico: le singole tappe sono state molto combattute come testimoniano i diversi vincitori che si sono alternati ai vertici delle classifiche.

Il livello dei regatanti aumentato notevolmente a riprova dell'ottima forma che sta vivendo la Classe Plat 25 che, riconosciuta dall'ISAF nel 2007, vive un momento di grande crescita e di vivacit agonistica.

La stagione agonistica 2008 si sta comunque dimostrando di grande interesse anche grazie alle regate tecniche e spettacolari organizzate in localit di grande fascino come Montecarlo (Primo Cup dall'8 al 10 febbraio), la Toscana, la Sicilia e Grecia.

Archiviato il Campionato Italiano, l'attenzione della Flotta Plat 25 ora rivolta al prossimo appuntamento di spicco della stagione 2008, il Campionato Mondiale Platu25 che si svolger dal 13 al 20 settembre nelle acque di Heraklion (Creta).

Il fascino delle destinazioni previste dal Circuito Italiano ed internazionale (Montecarlo, Toscana, Sicilia e Creta) stanno rendendo estremamente interessate e piacevole il calendario 2008 non solo per gli equipaggi ma anche per i loro accompagnatori e sar cos anche per la prossima stagione 2009 che sta programmando un calendario ricco di interessanti appuntamenti tutti da non perdere fra i quali spiccano gli Invernali di Lago di Como, Cala de' Medici, Anzio, Bari, Palermo, l'imperdibile tappa a Cala Galera (da definire ancora le date dal 17 al 20 aprile o dal 1 al 3 maggio), il tradizionale Gavitello d'Argento a Punta Ala (primi di giugno) dove probabilmente i monotipi correranno in un fine settimana separato dall'altura, il campionato Italiano nelle splendide acque di Monopoli (i primi di luglio) e nuovamente a Punta Ala per il campionato Mondiale a fine settembre.

Il mondiale a Punta Ala del prossimo anno ha rinnovato l'interesse di persone che passati alla Classe Melges stanno ritornando a parlare di Platu e l'entusiasmo degli Spagnoli (il livello da loro altissimo come in Italia nelle stagioni 2002/2003) lascia presagire un interesse a livello internazionale non da poco. Dovrebbe confermarsi il mondiale a Barcellona nel 2010 e state certi che sar un evento magistrale (si stanno giocando Alicante e Barcellona a colpi di Sponsor!).

Ufficio stampa Classe Italiana Platu 25:
Paola Zanoni
www.platu25.it

clicca per ingrandire


Altre News
20/08/2008 MARINO-SORICELLI CAMPIONESSE EUROPEE JUNIORES 420 F
20/08/2008 DIEGO ROMERO MEDAGLIA DI BRONZO NELLA CLASSE LASER
20/08/2008 PLATU 25: A "FIVE FOR FIGHTING 2" IL CAMPIONATO ITALIANO
19/08/2008 PRIMA PROVA PER LITALIANO SNIPE
19/08/2008 "SENSO ONE" VINCE IN TEMPO REALE LA PALERMO-MONTECARLO
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it