ASSO VELA
 
RSS Feed
 
04/01/2021 VENDE GLOBE: PEDOTE DOVE PENSAVA DI ESSERE

Giancarlo Pedote dai 56 Sud, Sono dove pensavo di essere

2 gennaio - Il rumore assordante del Southern Ocean che sbatacchia Prysmian Group introduce ed accompagna le risposte di Giancarlo Pedote. Quasi lo vediamo, che sobbalza nel piccolo quadrato del suo Imoca scosso da onde di cinque metri, mentre fuori l'aria a quattro gradi ed il Pacifico Australe ne fa appena sette, a sole 500 miglia dal continente di ghiaccio, l'Antartide.
Lo skipper fiorentino si trova oggi ai 56 gradi Sud, a 800 miglia da Capo Horn, che doppier il 4 gennaio, due giorni dopo il leader Yannick Bestaven che ha passato l'Horn alle 13:42 UTC di oggi 2 gennaio.
Pedote ha risposto oggi ai quesiti posti da Fare Vela e che molti osservatori ed appassionati si sono fatti in questi primi due mesi di regata intorno al mondo.
E lo fa con il suo consueto metodo. Razionale. Quadrato. Chiaro. Capace di arrivare all'essenza delle questioni che abbiamo posto, tramite il solerte ufficio stampa di Stefania Salucci, sua moglie e prima tifosa.
Sono concetti e parole da marinaio acuto e saggio, da ascoltare con attenzione nei dettagli, nelle sfumature di quell'accento fiorentino che fa piacere sentire dall'estremo lembo delle terre emerse nel tormentato nulla dell'Oceano Australe.
Leggi e vedi tutto

(Michele Tognozzi - Farevela)



Altre News
04/01/2021 L'EVOLUZIONE DELLE GRANDI NAVI A VELA: 2. LA CARAVELLA
04/01/2021 COPPA AMERICA: NUOVE CARENATURE PER LUNA ROSSA
04/01/2021 VENDE GLOBE: PEDOTE DOVE PENSAVA DI ESSERE
04/01/2021 VENDE GLOBE: SAILY SITUATION ROOM
04/01/2021 BUON 2021 DALLA VELA OLIMPICA AZZURRA
 
  Copyright © 2005/2021 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it