ASSO VELA
 
RSS Feed
 
07/05/2020 VECCHIE VELE: IL BRIGANTINO A PALO GARIBALDI

VECCHIE VELE: il brigantino a palo GARIBALDI

Il brigantino a palo Garibaldi venne costruito dai Cantieri Ansaldo di Sestri Ponente nel 1890 su piani inglesi per conto dell'Armatore Giacomo Croxe di Loano. Scafo in ferro, stazzava 1.380 tonnellate.
Fece il primo viaggio partendo da Genova al comando di un Cap. Parodi per New York dove caric petrolio in barili per Batavia.
Trasferitosi a Bangkok caricava riso per Liverpool.
Era un bastimento piuttosto veloce; ecco alcune sue traversate:
. 1894 da New York ad Anjer 98 giorni;
. 1898 da Cardiff a Table Bay (Citt del Capo) 62 giorni;
. 1899 da Taltal (Cile) a New York 103 giorni;
. 1906 da Buenos Aires a Portland (Oregon) via Capo Horn 53 giorni;
. 1909 da Newcastle (Australia) ad Iquique (Cile) 55 giorni.
Nel 1909 il Garibaldi viene ceduto all'Armatore Nicola Rocca di Loano.
Nella primavera del 1916 salpa da Genova per Norfolk ed in pieno Atlantico il 6 giugno, investito da una burrasca, perde il Comandante Cap. Emanuele Fortunato Bertolotto di Camogli che da anni lo comandava.
Al comando del Primo Ufficiale il bastimento giunge a Norfolk, dove si carica e si fa rotta per Genova.
Alle ore 13.20 del 22 settembre 1916, sulla via di casa in rotta da Baltimora a Savona, viene centrato dal cannone del sommergibile tedesco U 35 del Kapitnleutnant Lothar von Arnaud de la Perire, affondando rapidamente, dopo 26 anni di buona navigazione, a 110 miglia a sud di Minorca ed a circa 60 miglia a NNO di Algeri nella pos. 3745'N, 0250'E.
Foto 1: Il Garibaldi nel momento del varo nel cantiere Ansaldo di Sestri Ponente (1890)
Foto 2: Il Garibaldi a Melbourne (1895)
Foto 3: A causa della difficolt di navigare il fiume Yarra per arrivare a Melbourne, molti velieri attraccavano ai moli di Port Melbourne (conosciuta come Sandridge nel 19 secolo).
Foto 4: Il molo Sandridge (molo della ferrovia) una domenica pomeriggio. Stampa pubblicata nel The Australasian sketcher del 5 settembre 1874.
(Archivio Agenzia Bozzo - Camogli)

foto 1 (clicca per ingrandire) foto 2 (clicca per ingrandire) foto 3 (clicca per ingrandire)
foto 4 (clicca per ingrandire)


Altre News
07/05/2020 CONCLUSA CON SUCCESSO LA DRAGON SPRING E-CUP
07/05/2020 VECCHIE VELE: LA PACCOTTIGLIA
07/05/2020 VECCHIE VELE: IL BRIGANTINO A PALO GARIBALDI
07/05/2020 VALENTINA BALBI (YCI): ALLENAMENTO CON LA MAMMA
07/05/2020 LIGURIA: NIENTE REGATE DRAGONI A GIUGNO
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it