ASSO VELA
 
RSS Feed
 
27/01/2020 STORIA: IL BRIGANTINO ANGELA ACCAME

ARCHIVIO VECCHIE VELE: ANGELA ACCAME brigantino a palo

Il brigantino a palo Angela Accame venne varato a Loano nel giugno 1876 dal Cantiere B. Amico per l'Armatore Nicol Accame di Loano. Altra documentazione lo d come costruito dal Cantiere Baglietto di Varazze. Scafo in legno, stazza 675 tonnellate.
Venne iscritto al compartimento marittimo di Genova ed era abilitato alla navigazione atlantica con grado di fiducia 1.00 (il massimo grado).
Nel 1878 al comando del capitano G. Bolando e nel 1889 del cap. R. Ballarino.
Nave velociera, navig con profitto per il trasporto del riso dalla Birmania e dal Siam per l'Europa e per il Nord America passando molte volte il Capo Horn, superando tempeste, burrasche ed uragani non senza danni e pericoli.
Si cita un viaggio da New York a Bangkok in 121 giorni. Un ottimo tempo per allora.
In seguito la nave venne venduta all'Armatore Gazzolo di Nervi che la ribattezz Regina Ausiliatrice.
Nel registro navale del 1901 risulta alla matricola Genova 3597 di propriet degli eredi di Francesco Gazzolo, al comando di Tomaso Gazzolo, abilitata alla navigazione atlantica con il grado di Fiducia 0,85.
Nel 1904, navigando in Sud Atlantico, incapp una fortissima tempesta che caus gravi danni allo scafo ed alla velatura. Con propri mezzi di fortuna pot infine rilasciare a Baha portando l'equipaggio a salvamento, ma le condizioni del barco furono tali da non permetterne il recupero e, abbandonatolo agli assicuratori, venne ceduto come rottame.
(Archivio Agenzia Bozzo - Camogli)

la nave con le stive vuote, in attesa del carico (clicca per ingrandire) - foto Archivio di P. Berti


Altre News
28/01/2020 INVERNALE DI ROMA: MOLLA IL VENTO, POCHI ARRIVI
27/01/2020 L'OFFSHORE OLIMPICO, MARATONA DELLA VELA
27/01/2020 STORIA: IL BRIGANTINO ANGELA ACCAME
27/01/2020 ROTTA SU PISA, LA NUOVA REGATA PRE 151 MIGLIA
27/01/2020 INVERNALE DEL TIGULLIO: CONCLUSA LA III MANCHE
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it