ASSO VELA
 
RSS Feed
 
25/10/2018 LA VELA, UNOPPORTUNIT PER I DIVERSAMENTE ABIL

LA VELA DIVENTA UNOPPORTUNIT ANCHE PER LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

23 ottobre - La Guardia Costiera e l'associazione UVS, Unione Italiana Vela Solidale, hanno firmato un accordo per promuovere una cultura marinara "solidale", rivolta in particolare ai portatori di handicap.
Un accordo per promuovere una cultura marinara rivolta anche ai portatori di handicap, a persone con disagi fisici e mentali, in modo che per loro il mare e tutte le discipline che possono essere svolte, non siano pi un ostacolo ma un'opportunit. Il comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, ammiraglio Giovanni Pettorino ed il presidente dell'Unione Italiana Vela Solidale, Enzo Pastore, hanno siglato un protocollo d'intesa mirato a consolidare una collaborazione, instaurata gi nel 2007, per lo sviluppo della cultura marinara "solidale".
L'associazione UVS (Unione Italiana Vela Solidale), fondata nel 2003, riunisce le pi importanti associazioni italiane che utilizzano la vela nell'ambito del disagio fisico, mentale e sociale, per rappresentare e promuovere progetti di educazione, qualificazione e riabilitazione sociale, realizzati mediante la pratica della vela.
Il documento, sottoscritto a Roma nella sede del comando generale della Capitaneria di Porto, prevede che la Guardia Costiera, presente su tutto il territorio nazionale e l'associazione Vela Solidale si impegnino nella promozione e realizzazione di attivit educative e di reinserimento sociale per i portatori di handicap (siano essi di tipo fisico, mentale, sensoriale e sociale) a rischio di emarginazione o esclusione dai processi di socializzazione. In particolare, le due realt hanno deciso di impegnarsi nel progetto di ricerca "Di porto in porto", con lo scopo di mappare i porti e gli approdi turistici italiani secondo i principi dell'accessibilit definiti per legge. Si partir con 150 siti. L'accordo, sinonimo di impegno nel sociale, verr ulteriormente consolidato dalla costituzione di un comitato, a livello centrale, composto dai rappresentanti delle due parti.
(Giuseppe Orr - Liguria Nautica)



Altre News
25/10/2018 LA 29ER EUROCUP A RIVA DEL GARDA - DAY 2
25/10/2018 DA DOMANI ALLAVAV DI LUINO LH-BOAT ITALIAN OPEN
25/10/2018 LA VELA, UNOPPORTUNIT PER I DIVERSAMENTE ABIL
25/10/2018 ROLEX MIDDLE SEA RACE, EDIZIONE A MOLTE FACCE
25/10/2018 EUROPEO TECHNO 293 IN GRECIA - DAY 3
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it