ASSO VELA
 
RSS Feed
 
08/07/2018 ONE OCEAN MELGES 40 GRAND PRIX 2018 - FINAL DAY

INGA FROM SWEDEN CONQUISTA IL ONE OCEAN MELGES 40 GRAND PRIX

Porto Cervo, 8 luglio 2018 - Tutto in pochi metri. Questo quello che successo oggi sul campo di regata del One Ocean Melges 40 Grand Prix organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda.

Inga dello svedese Richard Goransson conquista la vittoria confermandosi la barca da battere in questa prima parte di stagione: il team di Goransson (che conta sulle chiamate tattiche di Cameron Appleton) dopo il successo nel Grand Prix di apertura a PalmaVela bissa il massimo risultato anche a Porto Cervo e, ancora una volta, la vittoria arriva solo al "fotofinish" dopo una battaglia serratissima con il resto della flotta.

Stig dell'italiano Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) ha provato fino all'ultimo a confermare il successo dello scorso anno su questo stesso campo di regata, giocando sempre in attacco dopo una prima giornata che, con due quinti posti, aveva pesantemente condizionato la classifica degli italiani. Stig da quel momento ha avuto il merito di crederci sempre, riuscendo a risalire progressivamente la classifica gradino dopo gradino con grande orgoglio ed intelligenza tattica; ci fino a portarsi nella posizione di poter accarezzare il successo con una magistrale partenza nella nona ed ultima prova segnata da un vero e proprio match race sin dalle fasi di prepartenza. Stig allo scadere del countdown riesce a spingere fuori dalla linea di partenza Inga costringendo gli svedesi a rientrare e quindi a partire in coda al gruppo. Da quel momento l'unico obiettivo per Stig diventa quello di provare a vincere la prova sperando nel contemporaneo passo falso per Inga ma la grande velocit di Inga e la lucidit tattica di Cameron Appleton permettono al leader della classifica di girare la prima boa in terza posizione, davanti allo stesso Stig e di fatto annullando qualsiasi ulteriore tentativo di rimonta.

Le scintille, nel computo della classifica generale, non riguardano per solo le prime due posizioni ma anche il duello per il terzo gradino del podio su cui ha provato a salire fino all'ultimo un grande Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte (il rookie di questa stagione) con Gabriele Benussi alla tattica. Vitamina Cetilar vince l'ultima prova della serie (la prima della propria giovane carriera nel Melges 40) ma deve lasciare il terzo gradino del podio ai giapponesi di Sikon di Yukihiro Ishida (affiancato da Manuel Weiller) per un solo punto di distacco.

Richard Goransson - "Questa, posso dire, stata la regata e la settimana di Cameron e di tutti i ragazzi che hanno regatato benissimo ed hanno creato un grande spirito di squadra che si visto proprio quando siamo stati messi duramente sotto pressione dagli avversari e da Stig in particolare. Sono molto felice del risultato e di come questo sia arrivato, combattendo sempre fino all'ultimo ed in ogni condizione di vento, in cui il Melges 40 si conferma, se mai ce ne fosse bisogno, una barca stupenda."

Cameron Appleton - "Nove prove serratissime in una flotta compatta come poche: vincere oggi stata durissima e di fatto tutto si scritto nell'ultima prova in cui abbiamo dovuto fronteggiare uno scatenato Stig. Loro avevano quale unico obiettivo quello di provare a vincere la prova, noi abbiamo lavorato per impedirglielo ed alla fine siamo riusciti a portare a casa questo successo che, come giustamente ha detto Richard, premia il lavoro di tutto il team che, in questo momento, credo stia regatando ai suoi massimi livelli".

Classifica generale One Ocean Melges 40 Grand Prix dopo 6 prove:
1. SWE 42 INGA - Goransson / Appleton (1,3,4,2,2,1,3,3) pt. 16
2. ITA 4 STIG - Rombelli / F.Bruni (5,5,1,3,1,2,3,1,5) pt. 21
3. JPN 40 SIKON - Ishida / Weiller (3,1,2,1,4,4,4,4,4) pt. 23
4. ITA 63 VITAMINA CETILAR - A. Lacorte / G. Benussi (4,2,3,4,5,3,5,2,1) pt. 24
5. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY - Zavadnikov / Harrap (2,4,6dnf,5,3,5,2,5,2) pt. 28

Il circuito Melges 40 Grand Prix conta sul supporto di Helly Hansen, Garmin Marine, Melges Europe.
Melges 40 Grand Prix ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smeralda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.

MELGES 40 OFFICIAL SITE
ONE OCEAN MELGES 40 GRAND PRIX Results
MELGES 40 FB PAGE
MELGES 40 INSTRAGRAM

Inga (clicca per ingrandire) Inga (clicca per ingrandire) Stig (clicca per ingrandire)
Sikon (clicca per ingrandire) Vitamina Cetilar (clicca per ingrandire) Dynamiq Synergy (clicca per ingrandire)


Altre News
08/07/2018 EUROPEI MASTER CLASSE EUROPA - DAY 3
08/07/2018 CAORLE: CONCLUSA LA PROSECCOS CUP DEL VENTENNALE
08/07/2018 ONE OCEAN MELGES 40 GRAND PRIX 2018 - FINAL DAY
08/07/2018 SELEZIONE LEGAVELA: 2 TAPPA A MALCESINE - FINAL DAY
07/07/2018 MONDIALE 2018 RS:X GIOVANILE - GIORGIA SPECIALE ORO
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it