ASSO VELA
 
RSS Feed
 
09/04/2018 GRAN PREMIO DITALIA MINI 6.50 - PASAGGIO ALLE BOCCHE

GRAN PREMIO DITALIA MINI 6.50
ITA 883 PEGASO MARINA MILITARE di Giovanna Valsecchi ed Andrea Pendibene primi alle Bocche di Bonifacio
La flotta dei Mini 6.50 impegnata tra bonaccia e vento forte

Con il passaggio alle Bocche di Bonifacio si apre la seconda parte del Gran Premio d'Italia, organizzato dallo Yacht Club Italiano e dedicato ai Mini 6.50.

Dopo la partenza lenta di sabato dal porto di Genova ed una prima notte impegnativa lungo le coste della Corsica, che ha visto diversi ritiri, la flotta si trovata bloccata nel poco vento che ha caratterizzato la prima parte della giornata di domenica.

Era scritto nelle previsioni e gli skipper hanno dovuto scegliere, durante la discesa verso la Sardegna, se restare sotto costa o spingersi pi verso Ovest.

In questa fase guadagna vantaggio il serie ITA 769 Caerus, di Marco Alejandro Buonanni e Dario Desiderio, che nel pomeriggio di domenica si trova al comando della flotta con un discreto distacco. Segue un gruppo compatto con ITA 883 Pegaso Marina Militare degli atleti Giovanna Valsecchi ed Andrea Pendibene, ITA 446 Koati di Francesco Renella e Matteo Martinet ed ITA 633 Bea di Fabio Ronsivalle e Lorenzo Meroni.

Nei Proto il vantaggio del greco Markos Spyropoulos ed Alessandro Torresani a bordo di GRA 931 Alisia che per perde la testa della flotta, forse per un problema a bordo.

La seconda notte si presenta pi impegnativa con forte vento da Sud Est costringendo i team ad una bolina verso l'approccio al passaggio alle Bocche di Bonifacio, che avverr durante l'alba di luned 9 aprile.

Sar la barca della Marina Militare ITA 883 Pegaso la prima a passare le Bocche, dopo aver guadagnato vantaggio durante la notte su ITA 769 Caerus.

Una notte non facile ed un passaggio tra Corsica e Sardegna che segna sempre un momento cruciale per questa regata di oltre 500 miglia di percorso.

Entrati in Tirreno e con il giro di Giannutri si apre quindi il secondo capitolo della regata.

Per le prossime ore sono previsti ancora venti dai quadranti meridionali che dovrebbero agevolare la risalita verso il traguardo di Genova.

possibile seguire la regata attraverso il tracking al link:
www.sgstracking.com/live/gpi2018.php

Video della partenza

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO CLASSE MINI 6.50 - PROSSIMO APPUNTAMENTO

28 Aprile - 222 MINI SOLO
Percorso: Genova - Bergeggi - Giraglia - Capraia - Genova Voltri
Miglia: 222
Equipaggio: in solitario

SITO UFFICIALE: www.classemini.it
Facebook: www.facebook.com/classemini.italia.7/

Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi (clicca per ingrandire) ITA 883 Pegaso (clicca per ingrandire)


Altre News
10/04/2018 GIORNATA DEL MARE: DOMANI A ROMA LA 1 GIORNATA
09/04/2018 PARTITA LA ROMA X1 X2 XTUTTI
09/04/2018 GRAN PREMIO DITALIA MINI 6.50 - PASAGGIO ALLE BOCCHE
09/04/2018 OPTIMIST: REGATA DI SELEZIONE CONCLUSA A VIAREGGIO
09/04/2018 ATLETI FRAGLIOTTI ALL'EUROPEO LASER RADIAL E 4.7
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it