ASSO VELA
 
RSS Feed
 
10/06/2012 PREMIAZIONI REGATE 200 LOMBARDINI CUP E 500 THINOT CUP

Premiazioni regate 200 Lombardini Cup e 500 Thinot Cup

Si sono svolte ieri, sabato 9 giugno alle 19.30, nella suggestiva cornice di Piazza Matteotti a Caorle, le premiazioni delle regate offshore del Circolo Nautico P. Santa Margherita: la 200 Lombardini Cup che si disputata dall'11 al 13 maggio e la 500 Thinot Cup partita il 3 giugno e conclusa proprio ieri.
La serata stata presentata da Berti Bruss, skipper e speaker radiofonico triestino appena rientrato da un giro d'Italia a vela in doppio con un non-vedente, il velista lombardo Egidio Carantini. Il loro viaggio, primo esperimento di questo tipo in Italia, li ha portati per oltre due mesi in porti, approdi e isole italiane, con ogni condizione meteo.
Berti, profondo conoscitore dell'alto Adriatico ha commentato con i regatanti le particolari condizioni meteo 2012 della 200 Lombardini Cup e della 500 Thinot Cup, sottolineando il rispetto per l'elemento mare che deve caratterizzare ogni velista.
La piazza stata allestita fin dal primo pomeriggio con mezzi della Protezione Civile e Oasi Marina della Citt di Caorle, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, i cui uomini si sono resi disponibili con i cittadini e i numerosi turisti per dare informazioni sull'attivit istituzionale e i cui Comandanti hanno voluto consegnare personalmente alcuni premi ai regatanti, ricordando l'importanza della sicurezza.
La Citt di Caorle era rappresentata dal vice-sindaco Sabrina Teso, che ha consegnato ai vincitori assoluti della 500x2 Thinot Cup, gli austriaci Cristof Petter e Andreas Hanakamp di Vaquita, due libri ricordo della citt.
Alla serata intervenuto anche il velista Cino Ricci, che ha assegnato all'equipaggio triestino di Quemas il Premio Speciale Lombardini per il loro ottimo risultato alla 200 Lombardini Cup, che li ha visti concludere il percorso con un Elan 333, unici della classe IRC Crociera. Visibilmente soddisfatto l'armatore Paolo Bonsignore quando ha letto la motivazione della giuria, che ha premiato il loro spirito marinaresco "per aver portato a termine la regata malgrado le condizioni avverse, avendo come primo obiettivo la sicurezza dell'equipaggio e del mezzo".

(clicca per ingrandire) - foto Matteo Bertolin (clicca per ingrandire) - foto Matteo Bertolin


Altre News
10/06/2012 CONCLUSA ALLA FRAGLIA DELLA VELA RIVA LA 62 INTERVELA
10/06/2012 VOLVO OCEAN RACE: PARTITA L'OTTAVA TAPPA
10/06/2012 PREMIAZIONI REGATE 200 LOMBARDINI CUP E 500 THINOT CUP
10/06/2012 GRANDE SUCCESSO DEL PROGETTO VELASCUOLA AL CV ROMA
10/06/2012 SKANDIA SAIL FOR GOLD: I VINCITORI
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it